Presentazione del progetto

L’Associazione Culturale Cor et Amor, l’Istituto Comprensivo di Vistrorio, i Comuni di Colleretto Giacosa, Fiorano C.se, Lessolo, Loranzé, Parella, Quagliuzzo, Strambinello, l’Associazione Sportiva Colleretto G. Pedanea, con il contributo della Compagnia di San Paolo, organizzano I GIOCHI DELLA GENTILEZZA CON MAMMA E/O PAPA’, un progetto rivolto a bambini e ragazzi (dai 6 ai 14 anni), insieme ai loro genitori.

Il progetto, che é completamente gratuito, inizierà l’8 Novembre 2016 e ha come obiettivo quello di accrescere il tempo di gioco trascorso tra genitori e bambini-ragazzi, per vivere con serenità la quotidianità famigliare e scolastica.

Il progetto, che consiste nel giocare ad un  Gioco della Gentilezza per settimana può essere svolto: da scuola, da casa (in autonomia), partecipando ai Gruppi Gioco Genitori e Figli "Giochiamo Insieme", o ai laboratori ludici

 

L'obiettivo del progetto é consentire a bambini e genitori di conservare un bel ricordo del tempo di gioco trascorso insieme con serenità. 

 

Proprio come nel racconto IL GIORNO DEGLI AQUILONI.

 

Appuntamenti del mese di Giugno 2017 comunicazioni

 Sabato 9 Settembre 2017, alle 11.30 Giochiamo Insieme con Mamma e/o Papà all'evento ALLA RICERCA DEL LAGO CIUCHINO a Montalto Dora, inaugurando la giornata con un Gioco della Gentilezza. Vi aspettiamo per Giocare Insieme. Grazie.

La partecipazione  alle attività ludiche é libera e gratuita, é richiesta la prenotazione via sms/whatapp al 328-2955915

 

Appuntamenti del mese di Giugno 2017 comunicazioni - Giochiamo insieme

7 Giugno 2017 La partita dell'Amicizia

Partita dell'Amicizia a Colleretto Giacosa 7 Immagini

La partita di calcio giocata oggi, presso il parco di Colleretto Giacosa, che ha visto coinvolte le famiglie con bambini ed i ragazzi ospiti del centro di accoglienza di Quagliuzzo, é stata un'opportunità per iniziare a conoscersi attraverso il gioco. Tutti i partecipanti, genitori, bambini e ragazzi ospiti sono stati divisi in due squadre miste ( DAVANTINO e SENZA DAVANTINO ) ed hanno giocato insieme in amicizia, divertendosi; i bambini sono stati entusiasti di giocare questa partita ed i genitori sono stati per loro un grande bell'esempio da seguire. Il risultato conclusivo é stato 9-7 per la squadra coi davantini, con grande contentezza di tutti. Splendide sono state le famiglie di Colleretto Giacosa che per il dopo partita hanno allestito un ghiotto terzo tempo a base di spaghetti e colombe dolci a cui hanno preso parte tutti i giocatori e le loro famiglie (un grazie particolare a Mamma Antonietta che ha coordinato la preparazione della spaghettata). Il Collereto G. - Pedanea Calcio, partner del progetto I Giochi della Gentilezza con Mamma e/o Papà, insieme all'Istituto Comprensivo di Vistrorio, i Comuni di Fiorano C.se, Lessolo e Loranzé , l'Unione Terre del Chiusella e l'Associazione Culturale Cor et Amor,  realizzato con il contributo della Compagnia di San Paolo, si é occupato dell'organizzazione di questa inizativa. Grazie a tutte le famiglie partecipanti per avere dimostrato un grande cuore. 

 

Gli organizzatori

16 Giugno 2017 Giochiamo con gli abbracci con Luca Nardi e Stefania Porrino

Gioco Arte con Stefania Porrino a Colleretto Giacosa 3 Immagini

Gli abbracci sono stati al centro dei giochi proposti questa sera da Luca Nardi e Stefania Porrino. All'inizio del laboratorio genitori e bambini si sono "scaldati" giocando a Lupi e Trottole, prendendo e liberandosi con gli abbracci. Successivamente genitori e bambini, seduti schiena contro schiena, hanno inventato una storia centrata su Pinocchio, prima disegnandola e poi scrivendola. I partecipanti hanno qundi presentato il proprio lavoro. E' stata una serata allgra e giocosa.  Grazie a tutte le famiglie partecipanti.

Gli organizzatori

15 Giungo 2017 Gioco Acro con Valentina Sparvieri

Gioco Acro a Colleretto Giacosa condotto da Valentina 3 Immagini

Oggi pomeriggio Valentina, durante l'intervento di Gioco Acro, ha proposto alcune posizioni centrate sull'abbraccio tra genitori e figli. I genitori hanno per esempio realizzato degli affondi tenendo i propri bambini abbracciati, o dei piegamenti sulle braccia con i propri bambini sulla schiena. Ai bambini é piaciuto tantissimo, mentre i genitori si sono divertiti a mettersi alla prova. Per concludere l'incontro il gioco dei massaggi tra genitori e bambini. Grazie alle famiglie per la partecipazione.  

Gli organizzatori